Diamanti da investimento: al via i rimborsi

diamanti

Diamanti da investimento: al via i rimborsi

Dopo le sentenze del Tar sul caso diamanti venduti come investimento, Confconsumatori auspica che anche Banco Bpm, che finora ha proposto rimborsi incongrui, così come Mps, che non ha ancora adempiuto alle promesse di rimborso, procedano a rimborsare migliaia di risparmiatori danneggiati. L’associazione, al fine di concordare tempi e modalità dei rimborsi, è pronta a chiedere un confronto con Banco Bpm e Mps.

Le sentenze del Tar del Lazio sono state pubblicate ieri. Con le stesse, il Tar ha giudicato infondati i ricorsi depositati da tutti i soggetti coinvolti nella vicenda ed ha quindi confermato quanto rilevato nel provvedimento dell’Antitrust impugnato.

continua la lettura su http://www.helpconsumatori.it/diritti/diamanti-da-investimento-confconsumatori-dopo-sentenza-del-tar-si-dia-il-via-ai-rimborsi/169126.

Confconsumatori invita i Consumatori a rivolgersi presso la sede di Taranto per proporre reclamo e per richiedere il rimborso delle somme investite per l’acquisto di diamanti. Si invitano, pertanto, tutti coloro che sono risultati coinvolti nella vicenda a prendere immediati contatti con la nostra sede sita in Taranto alla via Medaglie d’Oro,62  per avviare le più opportune tutele.

 

user-gravatar
ConfConsumatori Taranto
No Comments

Post a Comment