fbpx

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.consumatoritaranto.it/home/wp-content/themes/startit/framework/modules/title/title-functions.php on line 446

Bollette a 28 giorni, una guida per chiedere il rimborso agli operatori

Bollette a 28 giorni, una guida per chiedere il rimborso agli operatori

Le compagnie si muovono in ordine sparso, per i consumatori non è facile accedere al ristoro

Sono cominciati i rimborsi per le tariffe a 28 giorni, ma procedono in ordine sparso e con modalità differenti a seconda del gestore. In modo più o meno diretto, più o meno semplice e chiaro per l’utente. È l’ultimo inciampo in una vicenda che si trascina da tempo. Posto e confermato dal Consiglio di Stato che i rimborsi sono legittimi (per ora con sentenza riguardante Fastweb, Vodafone e Wind ma si è in attesa di una sentenza gemella anche per Tim), adesso bisognerà vedere quanto gli operatori li faranno sudare agli utenti. Ecco un quadro e una guida per orientarsi.

Continua la lettura su https://www.repubblica.it/economia/diritti-e consumi/telefonia/2019/07/27/news/bollette_a_28_giorni_una_guida_per_chiedere_il_rimborso_agli_operatori-232077146/

user-gravatar
ConfConsumatori Taranto
No Comments

Post a Comment