fbpx

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.consumatoritaranto.it/home/wp-content/themes/startit/framework/modules/title/title-functions.php on line 446

Cartelle esattoriali

La Definizione agevolata prevista nell’articolo 6 del decreto legge n. 193/2016, si applica alle somme riferite ai carichi affidati a Equitalia tra il 2000 e il 2015. Chi intende aderire pagherà l’importo residuo delle somme inizialmente richieste senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora. Per le multe stradali, invece, non si pagheranno gli interessi di mora e le maggiorazioni previste dalla legge. Chi ha già...

Read More

Telefonia: il recesso da un operatore non può comportare per legge dei costi   Tribunale, Taranto, sez. II civile, sentenza 28/09/2016 n° 2707 Le disposizioni introdotte dal decreto Bersani, altro non sono, che una conferma della interpretazione sulla gratuità del recesso. “Come reso palese dalla lettera della norma ma soprattutto dall’intenzione del legislatore il recesso in parola non deve comportare un costo (vedi art. 12, I co., delle...

Read More

Cassazione Civile, sez. VI, ordinanza 05/09/2016 n° 17623 Di Matteo Sances Il Box auto non paga la Tarsu solo se il contribuente riesce a dimostrare che il locale non produce rifiuti. Ciò è quanto emerge da una recentissima sentenza della Suprema Corte, nella quale i giudici sanciscono che “in tema di tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani,grava sul contribuente l’onere di provare la sussistenza delle condizioni per...

Read More

Fondo obelisco, la ConfConsumatori controlla l'andamento del titolo Nel pieno della bufera scatenata dal caso delle azioni “Veneto Banca”, un’altra tegola si abbatte sui risparmiatori: il fondo immobiliare Obelisco di Poste Italiane. A darne comunicazione è il coordinamento istituito tra la Confconsumatori – Federazione Provinciale di Brindisi e l’Associazione Nazionale dalla Parte del Consumatore, al quale si stanno rivolgendo in questi giorni numerosi risparmiatori, lamentando forti perdite...

Read More

E’ possibile esperire il procedimento di cui all’art. 700 c.p.c. per la cancellazione del nominativo dalla Centrale Rischi della Banca d’Italia e/o altre banche dati del sistema c.d. “Eurisc”. Tanto è stabilito nell’ordinanza del Tribunale di Milano del 14 aprile 2016, la quale è stata emessa a seguito di ricorso di una s.n.c. che lamentava l’illegittimità della comunicazione fatta dalla banca, presso la quale, la società...

Read More

Molti cittadini hanno contattato gli Avvocati Peschiera e Barreca della CONFCONSUMATORI di Mantova informandoli di aver ricevuto da SECAM, in risposta alla raccomandata di contestazione del dovuto, una lettera con la quale quest’ultima dichiara di riservarsi di intraprendere immediatamente le più opportune azioni giudiziali per la tutela del suo corretto operato. Secondo confconsumatori questo non dovrebbe preoccupare gli utenti.   «Trattasi, per lo più, di una frase...

Read More